fbpx Press "Enter" to skip to content

Il mondiale UIM XCAT World Championship si prepara al gran finale negli Emirati

Please Share!

Dopo la cancellazione della tappa di Xiamen, gli XCAT si spostano negli Emirati Arabi per le ultime due gare della stagione. Il mondiale è apertissimo e la battaglia sarà serrata.

Lo UIM XCAT World Championship ha ancora tanto da scrivere per questo 2018: con due team vicinissimi in testa alla classifica, ci sono ben altri tre equipaggi a inseguire e che ancora potenzialmente sono in grado di conquistare l’oro.

Nonostante la cancellazione delle due gare di Xiamen, avvenuta all’ultimo minuto da parte del promoter locale, il calendario prevede la finale degli Emirati nel weekend dal 29 Novembre al 1 Dicembre dove tutto si deciderà, grazie ai 70 punti in palio nelle due gare.

Abu Dhabi 4 di Shaun Torrente e Faleh al Mansoori conduce la classifica generale con 213 punti, seguita da Dubai Police di Nadir bin Hendi e Arif al Zaffein a 204.

I due team hanno lottato per tutta la stagione e sono ora I principali canditati al titolo, ma sanno che non possono commettere alcun passo falso se vogliono conquistarlo.

Ma devono anche controllare I loro avversari immediatamente dietro: Abu Dhabi 5 (Rashed al Tayer e Majed al Mansoori) aono terzi a 184, seguiti da The Blue Roo – Team Australia (Pål Virik Nilsen e Jan Trygve Braaten) a 162 e 222 Offshore (Giovanni Carpitella e Darren Nicholson) a 159.

Quindi, l’appuntamento è fissato per Giovedì 29 Novembre con l’ultima Pole Position della stagione, e nei giorni a seguire con le due ultime, decisive gare del mondiale 2018 UIM XCAT World Championship.

Print Friendly, PDF & Email

© Powerboat Racing World.

Unauthorised use and/or duplication of this material without express and written permission from this site’s author and/or owner is strictly prohibited.

Excerpts and links may be used, provided that full and clear credit is given to Powerboat Racing World with appropriate and specific direction to the original content.